ARCHIVIO

Pallavolo - Autorev di "ordinaria amministrazione"

La Spezia – 16 Febbraio 2017. La capolista colleziona un altro 3-0 di ordinaria (almeno per lei) amministrazione e intanto coach Damiani fa sfilare sul parquet tutti i propri effettivi, alla vigilia di quel po’ di rilassamento che probabilmente s’insedierà per un pochino, dato il turno di riposo che attende l’intera Serie C.

Per la cronaca Autorev contro la Normac Albaro al Palamariotti con la Battistini al palleggio e la Costa in diagonale, la Petacchi e la Gianardi centrali, la Francesconi e la Lo Prieno di banda; libero la Cecchinelli che farà anche un punto, a proposito cosa singolare, ne ha colto uno pure il libero avversario Lancillo. Nel corso del match si vedranno comunque pure la Papa in regìa e la Cento in mezzo, la Prini all’ala e la Zonca in diagonale, farà capolino la stessa Bizzarro benché senza la maglia da libero.

Da parte loro le genovesi si sono schierate con la Bernocchi alzatore e la Roberto opposto, la Bernardelli e la Varni al centro dove a un certo punto si vede pure la Gambaro, “martelli” la Talocchi e la Origlia.

In estrema sintesi…primo set decisamente in discesa per le spezzine, non così il secondo che peraltro le ospiti aprono  con un accenno di fuga, al termine però è un punto della Lo Prieno a chiudere la frazione come nel caso della prima.

Ancora più equilibrata la terza parte del match, anzi sul 21-20 mister Marco chiede il primo time-out “autoreviano” dell’incontro e poco dopo la Normac passa per la prima volta persino in vantaggio, sul 22-23. Tuttavia, sangue freddo non mente e la capoclassifica si raccapezza in poco più d’un attimo, finché due punti consecutivi della Zonca sanciscono il 25-23 che fa appunto tre a zero.

A seguire poi gli altri risultati in quella che in Serie C ligure femminile era la 15.a giornata.

Amadeo S. Remo-Admo L. 0-3, Cpo-Volley Lunezia 1-3, Mulattieri S. Stefano-Legendarte 0-3, Tigullio S. Margherita-Ch4 Albenga Sv 3-1, Volare-Emmebi 3-0.

Ne consegue una classifica che recita…Autorev La Spezia punti 40, Lunezia Volley 32, Admo Lavagna e Tigullio Santa Margherita 28, Ch4 Albenga e Legendarte Quiliano 25, Grafiche Amadeo San Remo 22, Cpo Ortonovo 20, Volare Arenzano 18, Acli Santa Sabina 15, Normac Albaro Ge 14, Mulattieri Santo Stefano Magra 3, Emmebi Sp 0.

AUTOREV SPEZIA – NORMAC ALBARO  3 – 0

Set: 25-14 / 25-22 / 25-23.

Durata: 20 minuti / 22 / 23.

SPEZIA VOLLEY AUTOREV: Battistini 1, Papa 0, Costa 8, Zonca 3, Cento 8, Gianardi 3, Petacchi 4, Francesconi 13, Lo Prieno 8, Bizzarro 0, Prini 3, Cecchinelli libero (1). All. Damiani.

NORMAC ALBARO GE: Bernocchi 3, Roberto 10, Bernardelli 6, Varni 1, Gambaro 3, Talocchi 4, Origlia 5, Lancillo libero (1); n.e. Turolla, Torre, Iannascoli, Lendaro. All. Noziglia.

Arbitri: Ferri e Centofanti.