ARCHIVIO

Operaio genovese sorpreso con 70 grammi di hashish in casa: denunciato

[caption id="attachment_195642" align="alignleft" width="610"] Operaio genovese denunciato per detenzione illecita di hashish[/caption]

GENOVA. 12 AGO. Stamane, nella delegazione di Sampierdarena, i carabinieri della stazione di Campomorone hanno deferito in stato di libertà un operaio di 24 anni, celibe, genovese, per detenzione illecita di sostanza stupefacente.

Il giovane, al termine di perquisizione personale domiciliare, era stato trovato in possesso di settantadue grammi di hashish e di un bilancino elettronico.

La droga e il materiale sono stati sequestrati.