ARCHIVIO

Ombrelloni e lettini in nero: balneare denunciato per maxi evasione da 5,5 milioni

[caption id="attachment_213611" align="alignleft" width="520"] Ombrelloni e lettini rendono parecchio: GdF denuncia titolare di 3 stabilimenti balneari di Sanremo per evasione da 5,5 milioni[/caption]

IMPERIA. 11 AGO. Ombrelloni e lettini rendono parecchio, soprattutto se si fa tanto "nero". Il titolare di tre stabilimenti balneari a Sanremo è stato denunciato per una presunta evasione fiscale per complessivi 5,5 milioni di euro.
Le verifiche effettuate dal Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza hanno preso in esame il periodo tra il 2009 e il 2013.

Secondo gli investigatori, le ispezioni della GdF hanno consentito di scoprire l'emissione di una serie di fatture false da parte di imprese compiacenti per operazioni economiche mai avvenute, che consentivano la deduzione di costi mai sostenuti con la conseguente evasione delle imposte sui redditi e dell'Iva.

Nei confronti del titolare dei tre stabilimenti, il gip del tribunale di Imperia ha disposto il sequestro delle società, di denaro in contante per 200mila euro e di un appartamento.

Nel corso della perquisizione in casa del titolare, i finanzieri hanno trovato un apparato informatico all'interno del quale c'erano diversi file criptati, nei quali teneva una documentazione parallela.