ARCHIVIO

Oggi sciopero lavoratori Ecocat di Bolzaneto

GENOVA. 1 FEB. Dopo il nulla di fatto, ieri mattina presso Confindustria, riguardo la procedura di mobilità per 5 dipendenti della Ecocat, azienda metalmeccanica di Bolzaneto che si occupa di catalizzatori, oggi si procede con la mobilitazione con altre 8 ore di sciopero e un presidio davanti alla sede dell’azienda in via Giuseppe Colano 9a, Bolzaneto.

“E’ la seconda volta nel giro di poco tempo - spiegano i sindacati - che l’Azienda lascia a casa dei dipendenti. Non più tardi di 6 mesi fa infatti, Ecocat, con una procedura analoga aveva lasciato a casa 4 lavoratori ed ha anche effettuato riduzioni di orario.

Nell’incontro di ieri le organizzazioni sindacali hanno chiesto il ritiro della procedura e la definizione di un piano industriale che eviti la contrazione occupazionale, rilanciando la presenza della ditta sul territorio, richieste sulle quali l’azienda continua a non voler discutere”.