Home Spettacolo Spettacolo Genova

Oggi è il giorno della Festa della Focaccia di Recco

0
CONDIVIDI
Oggi è il giorno della Festa della Focaccia di Recco

La prima edizione risale al 1955 e come tutti gli anni la quarta domenica del mese di maggio, torna anche oggi, dopo le giornate di venerdì e sabato, la Festa della Focaccia di Recco.

L’andamento della Festa nel corso del tempo ha vissuto successi altalenanti e molti cambiamenti da parte di organizzazioni che si sono succedute nel promuoverla sino a giungere al 2007, anno in cui il Consorzio l’onere e l’onore, di organizzare e coordinare la manifestazione.

La “missione” della Festa venne totalmente modificata, portando l’evento ad essere “itinerante, coinvolgendo buona parte della città grazie a 7 differenti punti di distribuzione, arricchendolo con la preparazione del prodotto “di fronte al pubblico” e completandola con iniziative d’intrattenimento dedicate al vasto pubblico (spettacoli musicali e balli, area bimbi, mercatini dell’antiquariato e dell’hobbistica, raduno moto, chess & cheese (scacchi), trenino turistico, free bus parking (nel 2017 gli autobus turistici furono oltre 70) avviando anche strette collaborazioni con le più importanti associazioni commerciali e culturali cittadine.

La crescita della “Festa” è stata continua ed affrontata in maniera sistematica, creando eventi collaterali quali le gare di velocità (Scianke e No Limits Challenge) di forte impatto mediatico con una partecipazione attiva di pubblico andato al di là delle aspettative.

La Festa della Focaccia di Recco quest’anno ha visto due grandi riconoscimenti: grazie al preziosissimo supporto della Regione Liguria che ne ha trasmesso la segnalazione, la Festa della Focaccia di Recco è stata inserita tra le manifestazioni ufficiali dell’evento di portata internazionale “2018 Anno del Cibo Italiano” promossa dal Ministero dei Beni e Attività Culturali e Turismo (MIBACT) con il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (MIPAAF). Inoltre la Festa della Focaccia di Recco ha ottenuto anche il Patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole.

Oggi, domenica 27 maggio, la Festa della Focaccia di Recco prevede degustazioni di focaccia gratis tutto il giorno.

Si parte con le “focacce del mattino” (termine usato a Recco per distinguere la classica focaccia “con e senza” cipolle da quella “di Recco”).

Le degistazini gratuite, dalle 10,00 alle 11,30 in Piazza Nicoloso con il Panificio Tossini di via Assereto, Panificio Moltedo G.B. di via Assereto, Panificio Tossini di via Roma; dalle 10,00 alle 12,00 in via XX Settembre – Panificio Moltedo L. 1870; dalle 10,30 alle 12,00 in via XXV Aprile e via Trieste – Panifici Tossini.

Dalle ore 14,30 tutti in coda per la Focaccia di Recco col Formaggio in Piazza Nicoloso: dalle ore 14,30 alle 16,30 – Panificio Moltedo G.B. di via Assereto; Piazza Nicoloso: dalle ore 14,30 alle 15,30 – Panificio Tossini di via Assereto; Via Vittorio Veneto: dalle ore 15,00 alle 18,00 – Consorzio Focaccia di Recco; Via Trieste: dalle ore 15,30 alle 16,30 – Panificio Tossini di via Trieste; Via XX Aprile: dalle ore 16,30 alle 17,30 – Panificio Tossini di via XXV Aprile; Via XX Settembre: dalle ore 17,00 alle 18,30 – Panificio Moltedo L. 1870 di via XX Settembre; Piazza Nicoloso: dalle ore 17,30 alle 18,30 – Panificio Tossini di Via Roma.

Da non dimenticare le sfide. La Scianka in cui 5 appassionati (estratti fra gli iscritti) si sfidano nel mangiare più rapidamente degli altri 300 grammi di focaccia normale e focaccia con le cipolle

Ore 11,30 Panificio Tossini di Via XXV Aprile Scianka Normale. Ore 12,30 Panifico Moltedo L. di via XX Settembre la Scianka Cipolle Ore 13.30 in piazza Nicoloso No Limits Challange, dove 10 “coraggiosi” estratti a sorteggio (centinaia le richieste nel 2017) si sfidano per divorare una Focaccia di Recco col formaggio IGP da un chilogrammo.

Per sapere tutto della Festa, gli eventi estivi recchesi, l’imperdibile appuntamento 7 e 8 settembre per i festeggiamenti patronali in onore di N. S. del Suffragio e quant’altro Recco può offrire, INFOPOINT IAT Recco in piazza Nicoloso, con la partecipazione del Comitato Permanente Quartieri Sagra del Fuoco.

Ma Recco è anche musica. Ogni piazza e via interessate dalle distribuzioni sono allietate da intrattenimenti musicali.

In Piazza Nicoloso tutto il giorno DJ Set con dance music In via XX Settembre coinvolgente musica e balli country. Area Consorzio in via Vittorio Veneto ballo liscio con l’Orchestra Primavera.

In via Venticinque Aprile musica dal vivo con DJ e in via Trieste musica e ballo con Les Criko.

Da non perdere la Filarmonica Rossini di Recco che nel pomeriggio, partendo da Piazza del Comune, in un coinvolgente corteo musicale, con la sua allegria e bravura accompagnerà i visitatori a spasso per la città attraverso tutti i punti di distribuzione della Focaccia di Recco IGP.

Piazza Nicoloso “Helianthum”. Fiori, erbe aromatiche, vino, profumi, sapori e tradizioni di Recco; Il miele del Parco dell’Aveto. “Il Libro usato” a cura della Biblioteca Civica; “Chess&Cheese” scacchi per tutti.

Portici di via Assereto “Recco Antiqua” mercato dell’antico. In piazza S. G. Bono e Via XXV Aprile “E cose faete da mi” mercato degli hobbisti. Piazza Gastaldi Area bimbi con Giochi attrezzati, gonfiabile e truccabimbi.