ARCHIVIO

Oggi al via il numero unico ‘112’ per le emergenze, senza i vigili

GENOVA. 14 FEB. Da questa mattina sarà attivo il numero unico europeo per le emergenze ‘112’. SErvirà per contattare la polizia, i carabinieri, i vigili del fuoco e il 118.

Si tratta di una centrale unificata con sede all’Irccs Ospedale San Martino.

Qui al primo piano del padiglione che ospita già il 118, ci saranno sei operatori al centralino che riceveranno le telefonate e le smisteranno ai reparti di pertinenza.

Proprio questo pomeriggio, alle 15, ci sarà la presentazione ufficiale alla presenza del vicecapo della Polizia Matteo Piantedosi, del presidente della Regione, Giovanni Toti, del vicepresidente Sonia Viale, oltre che dei rappresentanti delle forze dell’ordine, dei vigili del fuoco e delle aziende sanitarie coinvolte.

Non si sa se il sindaco Doria sarà presente. Incomprensioni o forse ritardi o problemi tecnici per il collegamento del 112 anche con la polizia municipale. Sta di fatto che, almeno per il momento, non c’è il collegamento con i vigili urbani che non sono entrati a fare parte del numero unico.