Home Consumatori Consumatori Italia

Nuovo tentativo di truffa online per gli utenti di Intesa San Paolo

0
CONDIVIDI
Applicazione FaceApp Pro: la versione gratuita è una truffa!

Nuova tentativo di truffa online per gli utenti di Intesa San Paolo. Si tratta di un sistema sempre più sofisticato e che può tranne davvero in inganno.

Il mittente è la classica email mascherata ‘no-reply@intesanpaolo.it’ e come oggetto ha ‘Bonifico SEPA – Intesa Sanpaolo’.

Poi il corpo dell’email recita: “Gentile cliente, Abbiamo rilevato un bonifico europeo sospetto dal tuo conto.

Se non sei stato tu ti preghiamo di accedere al nostro link sicuro per annullare il bonifico europeo in corso, altrimenti ignora questo messaggio.

Clicca qui per verifica/login

Ci scusiamo anticipatamente per eventuli disservizi ricordandoti che lavoriamo ininterrottamente per aumentare e garantire la sicurezza dei nostri clienti.

Questa casella di posta è automatica e non è abilitata a ricevere messaggi.

Intesa San Paolo”.

Alla fine, giusto per rendere l’email più veritiera, l’invito, ‘prima di stampare a pensare all’ambiente’ oltre alla consueta dicitura sull’invio delle email aziendali.

Dicevamo si tratta di una sofisticata e cliccando su “Clicca qui per verifica/login”, si va a finire su una pagina da dove con l’inserimento dei propri dati scatta la truffa.

E’ superfluo consigliare di non cliccare su tale link, ma di segnalare la qual cosa alle forze di polizia, magari alla stessa polizia postale sempre attenta a queste problematiche e alla propria filiale della banca.

Aggiornamento

Il link in questione che portava alla pagina “http://tankardbooks.com.au/df/“ risulta disabilitato.

Niente di più facile, però, che i pirati informatici usino lo stesso sistema cambiando pagina o cambiando la dicitura della banca. Quindi è sempre opportuno fare attenzione, prima di cliccare su un determinato link.

La schermata dell’email oggetto della truffa online