ARCHIVIO

Nuovo incidente sul relitto della Concordia, operaio grave

GENOVA. 5 FEB. Nel pomeriggio di ieri si è verificato un incidente a bordo del relitto della Costa Concordia.

Un operaio rumeno, che lavora per una ditta in appalto alla San Giorgio al Porto, è rimasto schiacciato sotto il peso di una grossa valvola mentre stava lavorando allo smantellamento.

La valvola si sarebbe staccata improvvisamente finendo sulla schiena dell’uomo.

Sul posto sono intervenuti i vigli dle fuoco, ambulanza e capitaneria di porto con l’uomo che è stato poi ricoverato con gravi traumi in diverse parti del corpo in codice rosso all’ospedale San Martino di Genova.

Le sue condizioni sono gravi ma non sarebbe in pericolo di vita.