ARCHIVIO

Nuova allerta idrologica gialla per sabato dalle 7 alle 18

GENOVA. 3 FEB. La Regione Liguria, in seguito alle previsioni meteo e idrologiche, ha dichiarato lo stato di “nessuna allerta” dalle 12 di oggi e ha emesso lo stato di allerta idrologica gialla per piogge diffuse e temporali sul territorio dalle ore 7 alle ore 18 di sabato 4 febbraio.

Il peggioramento interesserà ancora una volta in particolare il centro levante della regione determinando le seguenti modalità di allertamento: Zone B, C, E (tutte le classi di bacino) dalle 7 alle 18 di sabato 4 febbraio; criticità verde nelle altre zone. La Sala Operativa Regionale resterà aperta per tutta la durata dell'allerta.

Nel dettaglio ecco le cinque zone di allertamento in Liguria: A - l’interno della provincia di Imperia, la Valle del Centa; B - Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno; C - costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Valfontanabuona e Valle Sturla; D - Valle Stura ed entroterra savonese compresa la Val Bormida; E - Valle Scrivia, Val d'Aveto,  Val Trebbia.

Proprio nella nota della pprotezione civile si legge: “Si prefigura per oggi 3/02 uno scenario di criticità VERDE su tutta la regione a partire dalle 12. E' attesa una ripresa delle precipitazioni a partire dalla serata, per cui non si escludono fenomeni localizzati. Vista l'intensificazione delle piogge dalle prime ore di domani 4/02, con possibili fenomeni temporaleschi e risposte repentine dei piccoli rii, vista la saturazione medio-alta dei suoli e in ragione dei livelli idrometrici attualmente osservati, si prefigura una criticità GIALLA sulle zone B, C ed E”.