ARCHIVIO

Nubifragio su Ge e SV, Arpal fa i conti: la scorsa notte caduti 4200 fulmini

GENOVA. 22 LUG. Sono stati oltre 4.200 i fulmini caduti la notte scorsa sulla Liguria durante un forte temporale che, in un'ora hanno portato oltre 50 mm di pioggia su molte zone della Liguria.

Lo si apprende dall'agenzia governativa regionale Arpal.

La zona più colpita dal violento nubifragio è stata quella di Lavagnola, in provincia di Savona, con 59 millimetri di pioggia in un'ora, seguita da Genova Pegli con 55 millemtri.

Nella notte, secondo i tecnici di Arpal, il massimo è stato registrato a Genova Pegli con circa 67.8 millimetri.

Per fortuna, non si sono registrati gravi danni, tranne gli allagamenti ad Albissola Marina.