ARCHIVIO

Nordafricano perseguita l’ex italiana 24enne, arrestato

[caption id="attachment_203689" align="alignleft" width="728"] Nordafricano perseguita l’ex italiana 24enne[/caption]

GENOVA. 29 MAG. Lei lo aveva lasciato, stanca delle continue violenze subite, anche nella sua condizione di donna incinta. Ma lui, un 24enne di Milano e nordafricano con numerosi precedenti di Polizia, non si è rassegnato e per giorni ha continuato a minacciarla e a perseguitarla, costringendola a barricarsi in casa con la sua famiglia e a cambiare le sue abitudini di vita.

Ieri sera a Moneglia, dove la donna abita con i suoi famigliari, l’ennesimo episodio di violenza per convincerla a tornare insieme a suon di minacce di morte e sassi scagliati contro la sua finestra.

La donna, una giovane italiana di 24 anni, ormai esasperata, si è allora rivolta alle forze dell’ordine. Agli agenti del Commissariato Chiavari intervenuti ha raccontato tutta la vicenda, trovando così il coraggio di denunciare.

L’uomo è stato arrestato per atti persecutori e tradotto presso il carcere di Marassi.