Home Cronaca Cronaca Genova

Voltri, nordafricano aggredisce autisti amt che lo soccorrono

0
CONDIVIDI
Nordafricano aggredisce autisti amt che lo soccorrono

Servizio “movimentato” l’altra notte per due autisti Amt su un bus della linea 1 a Voltri.

Un giovane nordafricano non è riuscito a scendere alla fermata e ha cominciato a inveire contro la conducente del bus, accusandola di avergli chiuso la porta in faccia.

Una volta sceso, lo straniero ha cominciato a rincorrere il mezzo pubblico fino alla fermata successiva. Poi, secondo il racconto di alcuni colleghi della dipendente Amt, ha agguantato alcuni pezzi di legno dalle fioriere di un bar in via Camozzini lanciandoli contro l’abitacolo del bus, che è rimasto danneggiato.

Inoltre, mentre lanciava con rabbia gli oggetti, forse anche a causa dei fumi dell’alcol, è scivolato sbattendo la testa sull’asfalto e ferendosi.

Gli autisti sono scesi per soccorrerlo e, per tutta risposta, il nordafricano li ha presi a calci e pugni.

A quel punto è sopraggiunta una pattuglia della polizia che, dopo aver accertato lo svolgimento dei fatti, ha arrestato lo straniero.