Home Politica Politica Genova

No Ius soli, sabato 25 raccolta firme FdI in via Venti Settembre

0
CONDIVIDI
FdI: NO Ius soli

In questo fine settimana il circolo “Progetto Genova” di Fratelli d’Italia, in collaborazione con Gioventù Nazionale Genova, ha aderito alla raccolta firme contro lo Ius soli lanciata anche da Giorgia Meloni a livello nazionale.

Il banchetto, dove sarà possibile anche compilare un questionario sulle priorità dell’Italia che sarà portato a Trieste durante il II congresso nazionale di Fratelli d’Italia – AN, sarà allestito sabato 25 novembre in via XX Settembre (angolo via San Vincenzo) dalle 15 alle 17.

Gli esponenti del circolo di Fratelli d’Italia-An e Gioventù Nazionale, ribadiscono il NO categorico all’approvazione del decreto legge cosiddetto «Ius soli».


“In un Parlamento in scadenza di mandato e non più rappresentativo del Paese per via degli oltre trecento voltagabbana che ci sono stati in questa legislatura – ha spiegato oggi il presidente del circolo Paolo Boz – si vuole approvare velocemente una legge che allarga ed anzi regala il diritto di cittadinanza, noi per il rispetto dei nostri principi e dei nostri valori che non sono negoziabili né svendibili, vogliamo che l’Italia sia la patria di chi la ama, la tutela e la protegge e contribuisce con il proprio lavoro e impegno con amore a farla crescere.”.

Sabato sarà presente anche il Consigliere Comunale di FdI Sergio Gambino: “Alla faccia degli italiani che da anni stanno bocciando questo Pd tutte le volte che si va al voto, in Liguria come in Sicilia e nei maggiori capoluoghi. La sinistra va avanti in Parlamento sullo Ius soli per regalare la cittadinanza italiana. Il quarto governo non eletto da nessuno, vuole regalare la cittadinanza in maniera indiscriminata a tutti facendo diventare l’Italia il paradiso dei clandestini. Lo Ius soli non è la priorità del nostro Popolo, mentre lo sono il lavoro, la sicurezza, la salute e soprattutto lo stop degli sbarchi dei finti profughi”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here