ARCHIVIO

Nei vicoli del centro storico spettacolo itinerante sulla Grande Guerra

[caption id="attachment_212424" align="alignleft" width="728"] Nei vicoli del centro storico spettacolo itinerante sulla Grande Guerra[/caption]

GENOVA. 3 AGO. Oggi, mercoledì 3 agosto - ore 17 con punto di ritrovo in piazza Truogoli di Santa Brigida, "Vite travolte", di Anita Ginella: spettacolo itinerante dedicato ai genovesi illustri coinvolti nella Grande Guerra, con Andrea Benfante, Francesca Conte, Paolo Drago, Francesco Patanè, Vittorio Ristagno e la guida di Genova Insieme; conclusione presso il Museo del Risorgimento di via Lomellini alle ore 19 . Lo spettacolo è inserito nel programma di "Festival in una notte d'estate" di Lunaria Teatro.

Vite travolte dalla Grande Guerra, voci che giungono dall’orrore e dalla bellezza di quei lontani giorni. Protagonisti e testimoni, seguendo un itinerario evocativo di luoghi simbolici, raccontano cosa è stata per loro la guerra ’15-18: un contadino ragazzo del ’99, una puttana, un tenente dei granatieri di nome Mario Baistrocchi, una giovane trentina unica donna spia italiana, un medico. Destini diversi, sommersi o salvati, ma tutti segnati per sempre dal tragico crogiuolo del primo conflitto mondiale. L'inizio del percorso spettacolare è fissato in piazza dei Truogoli di Santa Brigida, da dove si andrà allo scoperta di vico e piazza del Roso, per poi arrivare al Museo del Risorgimento di via Lomellini.

Lo spettacolo sarà replicato anche sabato 6 agosto.

Info: prezzo 10 euro, posti limitati: prenotazione obbligatoria tel. 010.2477045, cel. 373-7894978