ARCHIVIO

NARCOS ARRESTATO NELL'IMPERIESE ERA UN DEVOTO DELLA MADONNA

IMPERIA. 10 AGO. Emergono nuovi particolari riguardo Domenico Antonio Mancuso Hoyos, il narcotrafficante colombiano di 49 anni accusato di oltre 130 omicidi arrestato a Imperia mercoledì.

L' uomo secondo il parroco di Castelvecchio don Giorgio Marchesini, era un devoto della Madonna a tal punto da recarsi tutti i giorni alla messa imbracciando anche la statua della Madonna o del Santo alle processioni.