ARCHIVIO

E’ MORTO IL CINESE TRAVOLTO SABATO SULLE STRISCE

GENOVA. 31 AGO. E' morto il cinese di 56 anni investito nella mattinata di sabato sulle strisce pedonali alla Foce, vicino alla questura.

Il decesso è avvenuto nella notte scorsa dopo un lungo intervento chirurgico.

Da una ricostruzione il cinese, che abitava in Toscana dove lavorava come venditore ambulante, avrebbe attraversato la strada con il semaforo rosso.

A dare l'allarme e stato il conducente dell'auto che si è fermato e ha chiamato i soccorsi.

Aperta un'inchiesta per omicidio colposo.