ARCHIVIO

Mondomarine Savona, rinnovata concessione portuale (6 mesi)

"Tra le principali misure adottate nell’ultima seduta dell’anno, il Comitato ha espresso parere favorevole relativamente a provvedimenti riguardanti titoli demaniali ed autorizzazioni ex artt. 24, 45 e 68 Cod. Nav e approvato la revoca parziale anticipata della concessione in capo alla società Ente Bacini".

Lo ha comunicato oggi il Comitato di Gestione dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale (Genova e Savona).

“Si tratta - ha spiegato il presidente dell'Adsp Paolo Emilio Signorini - di un passaggio previsto e necessario per contemperare le esigenze dell’imminente gara pubblica per l’assegnazione dei servizi di carenaggio con la continuità operativa dell’Ente fino all’esaurimento delle proprie finalità istituzionali”.

Nel porto di Savona Vado "è stato confermato il rinnovo temporaneo della concessione a Mondomarine, prorogata di sei mesi la concessione ex art.18 alla società Savona Terminals,  modificato il layout delle aree del porto di Vado Ligure in concessione a Reefer Terminal S.p.A., per consentire ad AdSP di realizzare un punto accentrato dei controlli fitosanitari, veterinari e doganali; inoltre, è stato approvato il passaggio della concessione delle aree di cantiere dalla società Grandi Lavori Fincosit ad APM Terminals Vado Ligure S.p.A., che potrà così avviare l’allestimento del terminal".