Home Cronaca Cronaca Genova

Molesta 16enne a fermata bus, 55enne genovese arrestato

0
CONDIVIDI
Molesta 16enne a fermata bus, 55enne arrestato

I carabinieri di Sampierdarena oggi hanno riferito di avere arrestato per violenza sessuale un pregiudicato genovese di 55 anni, accusato di avere molestato una studentessa di 16 anni mentre attendeva il bus per andare a scuola.

I fatti risalgono allo scorso 25 settembre.

La giovane, dopo avere subito la molestia aveva raccontato tutto alla madre.

Ai militari la ragazzina ha raccontato di essere stata avvicinata dal 55enne che le aveva chiesto alcuni spiccioli e poi l’orario del bus.

Successivamente, il pregiudicato genovese si era allontanato e si era messo dietro a un garage da dove aveva cominciato a farle gesti e a dirle frasi sconce.

Poi era tornato alla carica, avvicinandosi e immobilizzando la 16enne che però era riuscita a fuggire salendo sul bus.

Gli investigatori dell’Arma hanno visionato le telecamere di sorveglianza e grazie anche ad alcune testimonianze sono riusciti a identificare il pregiudicato 55enne, che è stato rinchiuso in carcere con l’accusa di violenza sessuale su minore perché il gip lo ha ritenuto potenzialmente pericoloso per la reiterazione del reato.