ARCHIVIO

Molassana, presi i ladri che rubavano portafogli dal tabacchino

[caption id="attachment_112514" align="alignleft" width="378"] Due genovesi sono stati denunciati dai carabinieri di Molassana: sono ritenuti responsabili di furti con destrezza nei tabacchini della zona[/caption]

GENOVA. 20 FEB. Sono due genovesi i ladri accusati dei furti con destrezza, che hanno colpito i clienti di due tabaccherie in Valbisagno.

Nella giornata di ieri, i carabinieri di Molassana, a conclusione di indagini, hanno deferito in stato di libertà per “furto” un  67enne, domiciliato a Genova in Via Valtrebbia, pensionato, poiché il 4 febbraio scorso presso il tabacchino “Privitera Tulliola” si impossessava di un portafoglio di proprietà di un 42enne genovese, contenente 190 euro e documenti.

Analoga denuncia per un 46enne genovese, residente a Recco, poiché nel novembre scorso, presso un tabacchino di Molassana, si impossessava di un portafoglio di proprietà di una 40enne genovese, contenente 80 euro.