ARCHIVIO

Miss liceo 2016 al Sys e sul web scoppia la polemica con insulti

[caption id="attachment_203910" align="alignleft" width="660"] Una sfilata di ragazze a miss Liceo: insulti e polemiche sul web per l'edizione 2016[/caption]

GENOVA. 30 MAG. Al bar discoteca sul mare Sys di corso Italia, mercoledì 8 giugno è in programma il concorso di bellezza Miss liceo Genova 2016, ma sul web alcuni si permettono addirittura di insultare le ragazze, arrivando a definirle, in sostanza e nella migliore delle ipotesi, delle "cagne".

Infuria la polemica per la tranquilla serata in cui è previsto che le giovani studentesse sfilino vestite e neppure in succinti costumi da bagno, come si faceva una volta ai Lido.

I premi per le più belle e simpatiche che per una sera si metteranno pubblicamente in gioco, sono semplicemente una cena per due in pizzeria, colazioni in un bar panificio, una cover per lo smartphone e l'intramontabile fascia per la miss.

Fra i deliranti, irrispettosi e vergognosi commenti sul web, ci sono anche quelli dei soliti impegnati radical chic, fra cui i probabili fan dell'indottrinamento alla Boldrini. In sintesi: "Le studentesse dovrebbero essere premiate solo per la loro intelligenza e non per la bellezza del loro corpo".

L'innocuo concorso di bellezza, arrivato quest'anno alla decima edizione, è sempre stato un momento di festa e di aggregazione per molti giovani, che negli anni hanno eletto con spensieratezza la "reginetta" dei licei genovesi, concentrandosi su altro anziché andare a drogarsi o ad ubriacarsi, a volte finendo in coma nei caruggi.

Oggi in giro vengono organizzati concorsi di bellezza per le miss, quasi con la stessa frequenza di quelli per i mister.

Roba del genere non ha mai fatto del male a nessuna ragazza, né ai ragazzi e risulta di gran lunga più sana rispetto allo sballo della pasticca e al nichilismo dello spinello o della bottiglia perché la sana bellezza, invece, è un valore. Fabrizio Graffione