Home Cronaca Cronaca Genova

Messi fuori, ma non rispettano obblighi giudiziari: senegalese e polacca in cella

0
CONDIVIDI
Arresto carabinieri (foto d'archivio)

Ieri mattina i Carabinieri di Carignano e Bolzaneto, a seguito di ordini di carcerazione emessi dall’autorità giudiziaria locale, hanno arrestato e messo in carcere un senegalese di 22 anni (sottoposto alla misura del divieto di dimora nel centro storico e dell’obbligo della presentazione giornaliera alla Polizia Giudiziaria) e una polacca di 38 anni (sottoposta alla misura cautelare dell’obbligo di dimora a Genova con permanenza notturna nella propria abitazione).

Entrambi erano stati condannati per reati “contro la persona e il patrimonio” e non erano stati messi in carcere. Successivamente avevano però violato gli obblighi giudiziari.

Gli stranieri sono stati rinchiusi rispettivamente nelle carceri di Marassi e di Pontedecimo.