Home Economia Economia Genova

Mercato delle auto usate: qual è la situazione in Liguria?

0
CONDIVIDI
Mercato delle auto usate: qual è la situazione in Liguria?

Il mercato delle auto usate sta attraversando un periodo di profondo cambiamento, dettato principalmente dalle nuove tecnologie che hanno dato nuova spinta ed energia ad un settore in difficoltà dopo la stretta della crisi economica.

Grazie ad internet, infatti, il comparto delle auto usate sta vivendo un periodo molto intenso e florido, che ha portato le vendite di vetture di seconda mano a raggiungere numeri impensabili fino a qualche anno fa. Tale successo sta attraversando l’intera Penisola, con particolare attenzione a diverse regioni. Una di questa è la Liguria, dove il mercato delle auto usate ha registrato nel 2017, rispetto all’anno precedente, un incremento delle vendite del +3,5%. Il prezzo medio delle vetture offerte sul mercato è pari a € 10.670 – un dato inferiore alla media nazionale -, mentre l’età media delle auto in vendita è di 8,5 anni.

Delle città liguri, Savona si conferma la provincia leader nel territorio ligure con con 572,3 passaggi di proprietà ogni 10.000 abitanti, seguita da Imperia (560,3), La Spezia (529,4) e Genova (481,5). Complessivamente i passaggi di proprietà aumentano in tutte le province e al primo posto per numerosità troviamo Genova (34.912), seguita da Savona (13.656), Imperia (10.291) e La Spezia (9.975).

Per acquistare una vettura, tra le province “più care” troviamo al primo posto Imperia, con un prezzo medio di € 11.580, seguita da Savona con € 10.875 e La Spezia con € 10.810. Nettamente più “economica” Genova con € 9.400.

Per quanto riguarda l’età media delle vetture presenti sul mercato, invece, questa è di 8,5 anni un segno evidente che sono tanti i consumatori che pianificano la sostituzione della propria vettura per necessità più che per “sfizio” e voglia di cambiare. I liguri, inoltre, hanno dimostrato una certa attenzione nei confronti delle vetture usate ecologiche e orientate ai bassi consumi, con una crescita delle richieste nel 2017, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, del +31%. Questo nonostante il prezzo medio per le vetture ibride ed elettriche usate si attesti a € 17.450.

Si tratta, dunque, di un mercato che ha registrato incrementi significativi in molte regioni italiane, ma in primis in Liguria come emerge dai dati raccolti nell’ultimo periodo che parlano di un mercato molto vivace, con una domanda e un’offerta che restano su livelli molto alti. Questo genere di numeri risultano essere molto importanti per gli esperti del settore visto che fanno guardare con ottimismo al futuro prossimo. Tutto dipenderà dalla fiducia riacquistata dalle famiglie sul fronte dei consumi e dalla propensione a spendere. Oltre che, ovviamente dai nuovi strumenti messi a disposizione dalla rete per facilitare la vendita di un’auto usata grazie ai compro auto usate che stanno recitando un ruolo fondamentale nella rinascita del comparto auto e che puntano a farlo crescere sempre più, in vista di un futuro fortemente condizionato dalle nuove tecnologie e da nuove soluzioni.