ARCHIVIO

Mercato del Pesce, Doria domani non partecipa a incontro in Regione

GENOVA. 2 FEB. Caos Mercato del Pesce. In risposta alla convocazione da parte dell’assessorato all’Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione Liguria di una riunione dedicata al mercato ittico di Genova, il sindaco Marco Doria oggi ha scritto al Presidente della Regione  dichiarando la disponibilità del Comune a programmare un incontro tra istituzioni nel caso in cui la Regione intenda intervenire con misure di finanziamento a sostegno dei l mercati ittici di tutta la Liguria.

"In attesa di indicazioni al riguardo - spiega una nota ufficiale diramata stasera da Tursi - l’Amministrazione comunale non ritiene invece necessario partecipare all’incontro di domani. Il Sindaco ricorda infatti che il trasferimento del mercato ittico è stato determinato a seguito delle ispezioni della Asl 3 Genovese, ente della Regione Liguria, e delle sue prescrizioni. Il Comune ha immediatamente individuato una soluzione idonea per garantire la piena operatività del mercato senza  interruzioni del servizio.

Questa  soluzione è stata oggetto di intenso e serrato confronto tra i componenti della Commissione mercato ittico di Genova tra i quali i rappresentanti degli operatori del mercato, grossisti e dettaglianti, e l’assessore Stefano Mai in rappresentanza della Regione.

Nell’ambito della stessa Commissione, il 22 luglio 2016, è stato deliberato  all’unanimità il trasferimento temporaneo del mercato dalla struttura di Piazza Cavour a quella di Cà de Pitta.

Il Comune, in un lasso di tempo estremamente ridotto (inferiore a sei mesi) monitorando lo sviluppo dei lavori e dandone costante informazione  alla Commissione, ha realizzato nell’ex Macello civico di Cà de Pitta un compendio dotato di  un sistema viario e infrastrutturale sicuramente più efficace e sicuro rispetto agli spazi di piazza Cavour. L’Amministrazione comunale ha peraltro manifestato e dimostrato ripetutamente la propria disponibilità a intervenire per apportare ulteriori migliorie alla nuova struttura".