ARCHIVIO

Mercatino illegale corso Quadrio: carico e scarico merce col Suv

GENOVA. 26 GEN. "Ne sono state dette e scritte molte, sul mercatino abusivo di Corso Quadrio. Questa ultima notizia le batte tutte. Alcuni residenti e commercianti della zona mi hanno chiamato, in qualità di portavoce del Comitato, per farmi notare che arrivano i rifornimenti o i partecipanti al vergognoso Suq in Mercedes o Passat".

E' la segnalazione di Claudio Garau, portavoce di uno dei comitati di residenti e commercianti di Sarzano, che anche oggi si è recato sul posto ed è riuscito a scattare la foto.

"Parcheggiano in divieto di sosta - ha aggiunto Garau - e si arrabbiano se arriva la municipale a fare le multe. La qualità della merce, a volte, può fare invidia a un centro commerciale. Oggi ho visto televisori imballati marca Akai, ma ormai nel mercatino 'illegale' di corso Quadrio ci sono dai computer ai tablet alle confezioni sigillate di profumi ed altro. Il tutto mentre a 100 metri un Mercato del Pesce è stato chiuso per non aver gestito il luogo come andava fatto. Speriamo solo che almeno nella struttura di piazza Cavour, la giunta Doria non ci metta gli abusivi".