ARCHIVIO

Meningite, Viale: operatori sanitari già vaccinati gratuitamente

GENOVA. 12 GEN. La Liguria si è dotata delle linee d’indirizzo del Gruppo tecnico regionale per l’immunoprofilassi degli operatori sanitari con l'obiettivo di garantire la protezione nei confronti delle principali malattie infettive prevenibili con vaccinazione. Lo ha comunicato oggi l’assessora regionale alla Sanità Sonia Viale.

In particolare, per quanto riguarda l’immunizzazione antimeningococcica, la vaccinazione è gratuita per le seguenti categorie: operatori sanitari in casi particolari di aumentata esposizione professionale (es. microbiologi e ricercatori che effettuino manipolazione di isolati di meningococco, personale dei servizi di emergenza, malattie infettive, anche sulla base dell’epidemiologia e del Documento Valutazione del Rischio aziendale); operatori sanitari con condizioni di elevato rischio di aumentata incidenza e di complicanze (asplenia, deficit del complemento, HIV, ecc.).

Tale raccomandazione è sostenuta anche dalla Società Italiana Igiene medicina preventiva e Sanità Pubblica-SItI, dalla Federazione italiana medici di medicina generale-Fimmg, dalla Società Italiana di Pediatria-Sip e dalla Federazione Italiana Medici Pediatri-, Fimp.