ARCHIVIO

MAROCCHINO UBRIACO DANNEGGIA PORTONE DI CASA. DENUNCIATO

GENOVA. 9 NOV. Ubriaco ha mandato in frantumi a furia di calci i vetri del portone dello stabile dove abita in via Sertoli a Molassana, per poi allontanarsi verso il vicino Circolo Combattenti.

Qui è stato raggiunto dagli agenti della volante del Commissariato San Fruttuoso, che lo hanno trovato seduto ad un tavolo mentre dormiva.

L’uomo, un 50enne marocchino con precedenti di Polizia, è stato denunciato per il reato di danneggiamento e sanzionato per l’ubriachezza manifesta.