ARCHIVIO

Marocchino spaccia droga ai giardinetti: preso dai carabinieri

GENOVA. 28 GIU. I militari di un equipaggio dell’aliquota radiomobile della Compagnia Carabinieri di Sestri  Levante, hanno denunciato in stato di libertà per “detenzione illecita di sostanze stupefacenti” un minorenne marocchino, gravato di pregiudizi di polizia.

L'immigrato, la scorsa nottata, sottoposto a controllo all’interno dei giardini pubblici “Mariele Ventre’” è stato trovato in possesso di circa un grammo di “marijuana” e poi di ulteriori 73 grammi della stessa sostanza stupefacente, nascosto poco prima dell'arrivo dei carabinieri.

La droga è stata sequestrata.