ARCHIVIO

Marocchino ruba alla Rinascente: preso da vigilantes e carabinieri

Uno straniero, ieri pomeriggio, all’interno della rivendita Rinascente a Genova, è stato sorpreso dal personale della vigilanza interna mentre tentava di rubare alcuni capi di abbigliamento.

L'immigrato, per procurarsi la fuga, colpiva i vigilantes e si allontanava.

Poco dopo, il fuggitivo, a seguito di una breve colluttazione con i Carabinieri di Carignano, tempestivamente intervenuti, veniva definitivamente bloccato.

Il ladro è stato identificato in un 22enne marocchino, con pregiudizi di polizia e mai rimpatriato.

Al temine degli accertamenti, è stato  in arresto per “tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale” e, a causa del forte stato di agitazione psicofisico, è stato ricoverato (piantonato) al San Martino.