ARCHIVIO

Marocchino pregiudicato evade dai domiciliari: preso e messo in galera

[caption id="attachment_211057" align="alignleft" width="600"] Malvivente marocchino arrestato dai carabinieri[/caption]

GENOVA. 24 AGO. A Pra’, un equipaggio dell’aliquota Radiomobile dei carabinieri di Arenzano oggi ha tratto in arresto per “evasione” un cittadino marocchino di 27 anni, pluripregiudicato.

Lo scorso 20 agosto, lo stesso si era allontanato da una comunità di Acqui Terme, dove era sottoposto alla misura degli arresti domiciliari ed è stato rintracciato, in data odierna, presso l’abitazione dei genitori.

I carabinieri lo hanno preso e messo a Marassi.