ARCHIVIO

Mareggiata a Zoagli, secondo il Comune danni per 500mila euro

Mezo milione di euro di danni. Il Sindaco di Zoagli, insieme ai geometri dell’ufficio tecnico comunale hanno effettuato un sopralluogo per verificare i danni alla passeggiata a mare provocati dalla forte mareggiata di lunedì 11 dicembre.

Sia la passeggiata di levante (lunga 450 metri) sia quella di ponente, risultano deturpate dal punto di vista estetico, ma il danno maggiore è quello alla pubblica illuminazione.

Durante un sopralluogo in località Marina di Bardi sono rilevate enormi voragini.

Tra le altre cose danneggiati gli scarichi delle pompe del parcheggio del centro.

Da una prima approssimativa stima dei danni, secondo i rilievi e preventivi effettuati "si rileva che l’importo del costo dei lavori di ristabilizzazione della costa possa aggirarsi su circa 500mila euro".