Home Cronaca Cronaca Genova

Maestro "cattivo" rinuncia ad esibirsi a S. Margherita e Lerici

0
CONDIVIDI

GENOVA. 1 DIC. “Babbo Natale non esiste” ai piccoli fan che seguivano il Disney concert al Parco di Roma. Il maestro d’orchestra “cattivo” con i bimbi oggi doveva esibirsi a Santa Margherita e Lerici per il concerto di Capodanno, ma Giacomo Loprieno in mattinata ha dato forfait all’appuntamento nel Tigullio e poi a quello di La Spezia. Il giovane, nativo di Carrara, è rimasto chiuso nel suo silenzio e ufficialmente non si è esibito in Liguria per un’indisposizione.

Il giorno dopo la sua “esternazione” ai piccoli fan di Walt Disney a Roma, che avevano scritto le letterine a Santa Claus, gli era stato revocato l’incarico con tante scuse della direzione alle famiglie. La bufera e le polemiche continuano sul web, dove in molti (a dir poco) lo definiscono “insensibile” e “cattivo” anche se alcuni lo difendono.

Esponenti dell’amministrazione comunale di Santa Margherita si sono schierati con le famiglie: “Babbo Natale esiste. E anche la Befana”. Loprieno ha quindi evitato l’imbarazzo anche agli organizzatori di Lerici. Al suo posto, nelle due località, si è esibito il maestro “buono” Paolo Biancalana.


 

 

 

 

Rispondi