ARCHIVIO

Madre e figlia minorenne sorprese a rubare

[caption id="attachment_162826" align="alignleft" width="300"] Madre e figlia minorenne napoletane sorprese a rubare in un negozio del centro di Rapallo[/caption]

GENOVA. 17 DIC. Una madre di origine napoletana e la figlia minorenne sono state sorprese dai vigilantes in un grosso negozio di vestiti di marca del centro di Rapallo mentre tentavano di scappare rubando alcune maglie da donna.

Ad accorgersene che madre e figlia non volevano fare shopping natalizio, ma le furbette, è stato uno dei responsabili della sicurezza dell'esercizio commerciale di Corso Matteotti, che ha telefonato al "112". Sul posto sono intervenuti tempestivamente i carabinieri di una pattuglia, che hanno identificato madre e figlia.

La 36enne napoletana, abitante a Sestri Levante, è stata denunciata per furto aggravato.