ARCHIVIO

Madia: “licenziare dipendente pubblico che non va a lavorare”

[caption id="attachment_177421" align="alignleft" width="300"] Il ministro Marianna Madia [/caption]
Madia: “licenziare dipendente pubblico che non va a lavorare”
ROMA. 3 NOV. Oggi il ministro della Pubblica Amministrazione e Semplificazione Marianna Madia, intervenendo alla presentazione del Rapporto Rete Imprese Italia-Cer sulla burocrazia e riferendosi alle 'recenti cronache' (probabilmente alle recenti vicende del Comune di Sanremo ndr), ha detto: “Un dipendente pubblico che dice che va a lavorare e poi non ci va, deve essere licenziato” e poi ha aggiunto “bisogna superare i luoghi comuni”... “non è vero che tutti i dipendenti della Pubbliche Amministrazioni siano fannulloni”, alzando nel contempo “la guardia verso eventuali comportamenti sistematici di false presenze sul luogo di lavoro”.

Ministero Pubblica Amministrazione: www.funzionepubblica.gov.it/