ARCHIVIO

LICIO GELLI INDAGATO PER PRESUNTI REATI FISCALI. POSTA SOTTO SEQUESTRO PREVENTIVO VILLA WANDA

AREZZO. 10 OTT. La guardia di finanza sta effettuando sulle colline di Arezzo un sequestro preventivo nei confronti dell'ex venerabile gran maestro della loggia P2, Licio Gelli.

Gelli è indagato per reati fiscali dalla procura di Arezzo assieme alla moglie Gabriella Vasile, ai figli Maurizio, Maria Rosa e Raffaello, e ad un nipote, Alessandro Marsilli, per 17 milioni di euro.

Nell'ambito di tale inchiesta è stato disposto il sequestro preventivo di villa Wanda, villa nella quale vive lo stesso Licio Gelli.

Il reato è quello dell'art.11 del decreto 74/2000, sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte. Licio Gelli ha 94 anni. Nel '98 furono trovati proprio nel giardino di Villa Wanda oltre 160 chili d'oro in lingotti.