ARCHIVIO

Liberiano trovato con cannabis, martello e refurtiva viene arrestato

[caption id="attachment_199200" align="alignleft" width="509"] Liberiano trovato con cannabis, martello e refurtiva viene arrestato[/caption]

GENOVA. 10 AGO. Ieri sera le volanti hanno controllato un 29enne liberiano intento a fumare dello stupefacente sulla scalinata Sant’Antonio nel centro storico.

Gli agenti hanno notato subito che dalla tasca posteriore dell’uomo spuntava un martello e hanno proceduto ad una perquisizione personale sul posto.

All’interno del suo zainetto sono stati rinvenuti e sequestrati anche, un coltello da cucina, 4,26 grammi di cannabis, otto carte di pagamento intestate ad altre persone e quattro telefoni cellulari di illecita provenienza.

A carico dello straniero è emersa poi un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Corte d’Appello di Venezia pochi giorni fa.

L’uomo è stato arrestato, denunciato per ricettazione e porto abusivo di oggetti atti ad offendere e sanzionato amministrativamente per possesso per uso personale di sostanza stupefacente.