ARCHIVIO

Lega: cacciare gli abusivi, sono pericolosi

[caption id="attachment_57463" align="alignleft" width="300"] Davide Rossi (Lega Nord) chiede a Doria di intervenire nei confronti dei posteggiatori abusivi[/caption]

GENOVA. 21 DIC. Sono sempre più frequenti le lamentele dei cittadini esasperati dall' eccessiva insistenza dei parcheggiatori abusivi che hanno invaso le aree sosta  di mezza città. Insistenza che se non è ricompensata con denaro, si trasforma in minaccia o peggio ancora in auto o scooter rigato o danneggiato.

Oggi il consigliere municipale di Sampierdarena Davide Rossi (Lega Nord) è intervenuto sull'argomento, chiedendo un intervento del Comune: "I parcheggi del Porto Antico, dell'  Ospedale Villa Scassi, dell' Ospedale Galliera ma anche in Piazza Dante la situazione sta diventando insostenibile.  Genova è anche una città che dovrebbe fare della vocazione turistica  il fulcro del proprio essere, per dare l' immagine di città fruibile, bella, aperta e sicura, vista l' ignavia in cui la civica amministrazione va avanti da tre anni a questa parte quale mi chiedo che immagine della città l’amministrazione Doria voglia dare alle migliaia di turisti che arrivano a Genova. Non penso che un turista che si ritrova l' auto danneggiata nella nostra città ne parlerà bene una volta tornato a casa.  Non esiste che il Sindaco Doria si giri dall' altra parte  su un problema come questo che va avanti da anni nell'indifferenza istituzionale, non esiste che finanzieri e forze dell' ordine  vengano aggredite tutte le volte che provano mettere sicurezza in questi parcheggi, non esiste che molti cittadini genovesi si ritrovino obbligati a pagare un parcheggiatore abusivo sotto minaccia di danneggiamento del motorino come accade tutti i giorni in Piazza Dante. Chiedo quindi che la giunta Doria prenda provvedimenti concreti e definitivi a risolvere il problema".