ARCHIVIO

Lancia coca dalla finestra addosso a carabiniere

 

 



SAVONA. 5 DIC. Durante una perquisizione domiciliare dei carabinieri a Borghetto Santo Spirito, ha buttato dalla finestra la coca, circa 20 grammi, in pietra che è cascata praticamente tra le braccia di un carabiniere appostato vicino al portone.
L'uomo, un maghrebino di 43 anni è astato arrestato.

I militari gli hanno anche sequestrato 715 euro, possibile ricavato della sua attività di spaccio.