Home Cronaca Cronaca La Spezia

La Spezia, treno vuoto e in manovra esce dai binari: macchinista illeso

0
CONDIVIDI
Il treno regionale che il 30 aprile scorso si era schiantato contro un binario tronco a Brignole

Dopo lo spettacolare incidente al locomotore andato a sbattere contro il binario tronco, avvenuto un mese fa allo scalo-scambio di Terralba, la scorsa notte se ne è registrato un altro alla stazione ferroviaria della Spezia.

Stavolta due carrozze di un treno intercity Milano-La Spezia sono uscite dai binari.

Anche in questo caso, per fortuna, il convoglio aveva terminato il servizio e non aveva passeggeri a bordo. Sul treno c’era solo il macchinista che stava portando il convoglio nella zona dello scalo di manovra e, per fortuna, a parte lo spavento, non risulta sia rimasto ferito.

Per cause ancora in corso di accertamento le ruote di due carrozze alla testa del treno, durante la manovra, sono uscite dal binario, rimanendo in piedi, ma danneggiate.

Sono in corso verifiche tecniche e  sul caso sono state aperte due inchieste della Polfer e di RFI.

Le operazioni non stanno interferendo sul traffico ferroviario e sull’operatività della stazione.