ARCHIVIO

A LA SPEZIA. LA NARCOTIZZA, LA VIOLENTA E SI FILMA. 41ENNE NON SI ACCORGE DI NULLA

LA SPEZIA. 16 OTT. L'ha prima addormentata dandole di nascosto del sonnifero. Poi, mentre lei dormiva, l'ha violentata, riprendendo l'atto con una videocamera senza che lei, si accorgesse di niente.

E' quanto è successo a La Spezia ad una donna italiana di 41 anni che per giorni è stata abusata da un operaio di 56 anni anche lui spezzino.

L'uomo l'aveva accolta in casa circa una settimana fa, come domestica. Secondo la polizia, gli episodi di violenza sono stati ripetuti.