ARCHIVIO

La Regione compra la sede di piazza De Ferrari

GENOVA. 22 DIC. La Giunta regionale ha oggi deliberato l'acquisto della sede di piazza De Ferrari dalla propeità Unipol al prezzo di 24 milioni.

“Si tratta di un'operazione virtuosa - ha spiegato il governatore Giovanni Toti - che rientra nel piano di razionalizzazione ed efficientamento degli immobili regionali. Negli ultimi 15 anni per l'immobile si erano spesi di affitto, ogni anno, a circa 1 milione e 600 mila euro mentre gli oneri finanziari dell'acquisto si aggireranno intorno al milione e mezzo. Si tratta quindi di un risparmio a cui si aggiunge il beneficio della patrimonializzazione per la Regione”.

Nel piano di riorganizzazione e ridistribuzione degli immobili detenuti dalla Regione, è prevista l'intera occupazione della seconda torre di via Fieschi, acquistata nella seconda legislatura Burlando.