ARCHIVIO

La polizia sgomina la centrale dei parcheggiatori abusivi

[caption id="attachment_138318" align="alignleft" width="300"] Parcheggiatore abusivo Porto Antico[/caption]

GENOVA. 8 GEN. Questa mattina all’alba, la Polizia, a seguito delle numerose segnalazioni sulla presenza nell’area del Porto Antico di stranieri che, improvvisandosi parcheggiatori, importunano cittadini e turisti, talvolta minacciando ritorsioni, hanno effettuato una perquisizione presso un’abitazione di Genova regolarmente affittata a cittadini senegalesi titolari di permesso di soggiorno.

L’indagine degli agenti del Commissariato Centro ha consentito di raccogliere elementi utili per attribuire ad alcuni stranieri la responsabilità della gestione della rete dei senegalesi irregolari impiegati nell’attività abusiva nella zona Expo.

Nell’appartamento erano ospitati diversi senegalesi privi di permesso di soggiorno, alcuni con precedenti di Polizia. Tutti sono stati accompagnati in Questura per attivare le procedure di espulsione e di trattenimento nei CIE.

Non è stato ancora rintracciato il titolare del contratto d’affitto perché attualmente si trova all’estero.

Sono in corso ulteriori accertamenti per stabilire eventuali altre responsabilità, soprattutto in merito al reato di favoreggiamento alla permanenza di clandestini.