Home Cronaca Cronaca Imperia

La GdF arresta due nigeriani: avevano inghiottito 179 ovuli di droga

0
CONDIVIDI
Ovuli (foto di repertorio)

La GdF di Ventimiglia ha arrestato due corrieri della droga, due nigeriani di 30 anni che viaggiavano a bordo di un treno intercity, proveniente da Marsiglia e diretto a Milano e sequestrato oltre 600 grammi di hashish e 1,3 kg di cocaina.

Determinante è stato l’intervento dell’unità cinofila con la quale i militari hanno perlustrato tutti i vagoni.

A un certo punto l’attenzione di Frizzy, cane antidroga in servizio a Ventimiglia, si è focalizzata sui due nigeriani, che sono stati controllati. Alcune dichiarazioni discordanti dei due uomini e l’assenza di bagagli hanno convinto i militari a farli scendere dal treno per portarli in ospedale a Sanremo.

Le radiografie effettuate ai due uomini hanno evidenziato che i due avevano inghiottito 100 ovuli l’uno e 79 ovuli l’altro contenenti lo stupefacente.