ARCHIVIO

La Fiera di Sant’Agata c’è e la gente pure anche se piove

GENOVA. 5 FEB. La tradizione vuole che in caso di pioggia si dica ‘Sposa bagnata, sposa fortunata’, noi allarghiamo il detto dicendo ‘Sant’Agata bagnata, Sant’Agata fortunata’. Essì perché oggi sulla tradizionale Fiera di Sant’Agata a Genova San Fruttuoso, piove ed anche parecchio.

Cionostante e malgrado ci sia un’allerta gialla, le mancarelle ci sono e la gente pure.

Gli ambulanti sono abituati e non hanno voluto rinunciare ad un’occasione di lavoro ghiotta come quella della Fiera di Sant’Agata che attira sempre tanta gente, così si sono attrezzati ed espongono la loro merce alle non poche persone presenti malgrado la pioggia.

Certo le difficoltà ci sono anche perché c’è stata una pioggia battente fino dalle prime ore del mattino.

Parliamo con Franco che continua a levare l’acqua da una tenda e lui ci dice. “Vedete che cavolo di lavoro facciamo? Anche con la pioggia. Ma la Fiera di Sant’Agata è importante abbiamo sempre guadagnato. All’alba eravamo in forte dubbio se rimanere, però ci siamo. Ho un po’ paura che l’acqua ci arrivi sul banco e bagni la merce, ma per il momento è andata bene. Ho le mie bocche da sfamare, speriamo bene. Di gente ne sta venendo, pensavo molto meno. Vendite poche, una decina di capi, per adesso, speriamo smetta di piovere”.

La fiera con i suo 600 banchi, anche se all’ultimo c’è stata qualche defezione, è davvero estesa e va da corso Galilei, piazza Giusti, piazza Manzoni (lato mare), via Giacometti, via Casoni, via De Paoli, via Novaro, per arrivare in via Toselli (tratto compreso tra piazza Martinez e via Novaro), piazza Martinez, via Pendola, via Paggi, via Torti (da piazza Terralba a piazza Martinez), piazza Terralba, via G.B. D’Albertis (primo tratto).

Novità la presenza delle note barriere anti terrorismo, tutt’ora presenti in centro storico ed usate anche a Chiavari alla Fiera di Sant’Antonio. Si tratta dei muretti new jersey a protezione della manifestazione per impedire ad eventuali terroristi di replicare quello che è successo a Berlino nei mercatini di Natale.

Ponente anche l’impiego della polizia municipale a tutti i varchi e non solo, giacché oggi alle 15 c’è anche la partita Genoa-Sassuolo ed è in corso l’allerta gialla meteo. L.B.

https://youtu.be/ckai67nEuSg