Home Cronaca Cronaca La Spezia

La Capitaneria soccorre canoisti nella Caletta di Lerici

0
CONDIVIDI
La motovedetta Cp 865 intervenuta nella caletta di Lerici

Nel tardo pomeriggio di oggi, a seguito di una segnalazione giunta al numero per l’Emergenze in mare 1530, la sala operativa della Spezia ha attivato il soccorso per il recupero di alcuni canoisti in difficoltà nelle acque antistanti la Caletta di Lerici.

Sul posto è stata inviata la motovedetta CP 865 ed, in pochi minuti, prestava soccorso a due dei cinque ragazzi, di età compresa fra i 21 e i 24 anni, sbalzati in mare dalle loro canoe a causa del forte moto ondoso.

Altri due sono stati recuperati da un’imbarcazione da diporto di passaggio, mentre il quinto é riuscito a raggiungere da solo il porto di Lerici.

Tutti tornati a riva sani e salvi, senza avere bisogno di ulteriore assistenza medica.