ARCHIVIO

L' IPERCOOP LICENZIA 5 DIPENDENTI SORPRESI A MANGIARE MERENDINE

e alle telecamere. I cinque lavoratori si sono rivolti al tribunale del lavoro per contestare il provvedimento e sostengono che le merendine e i succhi di frutta consumati nei magazzini erano comunque in via di deterioramento. I datori di lavoro sostengono il concetto della "giusta causa", inoltre la direzione del supermercato sostiene che le merendine fossero integre e vendibili e quindi di propriet? dell'azienda. Ora la decisione spetter? al giudice del lavoro.