ARCHIVIO

JOLLY NERO. ISPEZIONATA PER 7 ORE DAI PERITI

GENOVA. 23 AGO E' terminato, ieri, dopo quasi sette ore, ieri,  il sopralluogo sulla Jolly Nero, la nave della Messina che il 7 maggio del 2013 in manovra abbatté la Torre Piloti del porto di Genova provocando la morte di 9 tra militari e civili.

Alberto Marinò dell'università di Trieste, nominato perito del tribunale, insieme agli altri esperti, nominati da tutte le parti, ha analizzato la nave.

La Jolly Nero, ormeggiata al terminal Messina, è stata messa sotto la lente d'ingrandimento. In particolare sono stati posti sotto osservazione i motori e tutti gli aspetti della navigazione.

Le parti si dovrebbero aggiornata al prossimo 10 ottobre quando è prevista un'udienza davanti al gip Ferdinando Baldini.