Home Sport Sport Italia

Italia-Ucraina 1-1, pari in onore di tutta Genova

0
CONDIVIDI
Roberto Mancini ct dell'Italia

Non riesce più a vincere l’Italia, che pareggia 1-1 in amichevole con l’Ucraina al Ferraris, nella partita per commemorare le vittime del Ponte Morandi.

Primo tempo equilibrato anche se è di Bonucci la palla dell’1-0 col portiere ospite bravo di piede. Al 43′ il minuto emozionante con il gioco fermato per commemorare le 43 vittime del crollo del viadotto autostradale sul Polcevera.

Nella ripresa, al 55′ è Federico Bernardeschi a far esplodere lo stadio genovese per il gol contro l’Ucraina. Al 62?, però, Ruslan Malinovskiy batte Donnarumma e pareggia i conti: è il definitivo 1-1 a Genova.

La scheda dell’incontro di Marassi.

Italia-Ucraina 1-1 (primo tempo 0-0).

Marcatori: 55′ Bernardeschi (It), 62′ Malinovskiy (Ukr).

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi (39′ st Piccini), Bonucci, Chiellini, Biraghi (43′ st Criscito); Verratti (15′ st Bonaventura), Jorginho, Barella (33′ st Pellegrini); Bernardeschi (12′ st Immobile), Insigne (33′ st Berardi), Chiesa. Ct: Mancini.

Ucraina (4-2-3-1): Pyatov; Karavaev, Burda, Rakitskiy (43′ st Kryvtsov), Matvienko; Sydorchuk (11′ Stepanenko), Malinovsky; Zinchenko, Marlos (1′ st Tsygankov), Konoplyanka (17′ st Petriak); Yaremchuk (31′ st Kravets) (dal 45′ st Butko). Ct: Shevchenko.

Arbitro: Obrenovic (Slo).

Ammoniti: 36′ Rakitskiy (Ukr), 2′ st Burda (Ukr), 6′ st Verratti (It), 45+3′ st Chiesa (It).

fc