Home Economia Economia Genova

Italia-Francia, Filse e Unioncamere domani a Genova presentano Fri Start Cup

0
CONDIVIDI
Regione Liguria

Domani, dalle 10, nella Sala del Bergamasco della Camera di Commercio di Genova, in via Garibaldi, si terrà la presentazione di “Fri_Start Cup” ossia la “business plan competition” transfrontaliera, per accompagnare le idee di impresa e le start up sul mercato internazionale, già dalla loro nascita.

Fri_start è un progetto, di durata biennale, finanziato dal programma Francia-Italia Marittimo 2014-2020, a cui partecipano Regione Liguria, Sardegna, Toscana, Corsica e PACA.

Il progetto ha l’obiettivo di creare una rete transfrontaliera certificata di soggetti specializzati nella creazione e incubazione di impresa, per la messa a sistema di servizi integrati per le startup ad alto contenuto innovativo.

La competizione transfrontaliera ha lo scopo di fare emergere le migliori idee di impresa e sostenere nella fase di start-up le imprese nate dal 1° gennaio 2015.

I 50 progetti selezionati avranno percorsi individuali di assistenza alla costituzione e avvio dell’impresa, attraverso l’erogazione di servizi transfrontalieri di incubazione: tutoraggio individuale, mentorship imprenditoriale, organizzazione e presentazione del progetto ad investitori transfrontalieri e l’accesso all’evento FRI_START CUP Cooperation Summit, che si terrà a Sassari a ottobre.

Inoltre, per i migliori 8 progetti, selezionati durante la FRI_START CUP Cooperation Summit, è prevista la partecipazione ad incontri transfrontalieri finalizzati al cross border venturing.

I contenuti del bando per candidarsi alla “FRI_START CUP” e le modalità di partecipazione sono illustrate durante l’evento di lancio in programma il (inserire data/orario evento di lancio) presso la sede di (inserire sede del partner o luogo dove si tiene l’evento). Per maggiori informazioni consultare il sito www.fristart.eu.

Oltre al bando FRI_START CUP per agevolare la creazione d’impresa, FILSE ed Unioncamere Liguria, in quest’occasione presenteranno anche il Bando di selezione esperti del progetto europeo FRINET2, per la fornitura di servizi di consulenza specialistica gratuita per le imprese già avviate. www.frinet2.eu.