Home Sport Sport Italia

Italia-Bosnia 2-1, la macchina azzurra innesta la quarta

0
CONDIVIDI

Un’Italia tutto cuore mette la quarta e vince per 2-1 nei minuti finali contro la Bosnia in rimonta allo Juventus Stadium.

Balcanici in vantaggio alla mezz’ora del primo tempo con Dzeko che insacca gelando lo Stadium.

Nella ripresa però esce fuori il cuore azzurro. Dopo appena quattro minuti Insigne pareggia i conti. Il pari regge fino all’86 quando Verratti si inventa la rete che regala i tre punti, la quarta vittoria consecutiva, e mezza qualificazione agli europei.

fc

ITALIA-BOSNIA 2-1
32′ Dzeko (B), 49′ Insigne (I), 86′ Verratti (I)

ITALIA (4-3-3): Sirigu; Mancini (66′ De Sciglio), Bonucci, Chiellini, Emerson; Verratti, Jorginho, Barella; Bernardeschi (81′ Belotti), Quagliarella (46′ Chiesa), Insigne. Ct. Mancini

BOSNIA (4-3-3): Sehic; Todorovic, Bicakcic, Zukanovic, Civic (72′ Nastic); Besic, Pjanic, Saric; Visca, Dzeko, Gojak (80′ Cimirot). Ct. Prosinecki

Ammoniti: Jorginho (I), Besic (B), Bonucci (I), Saric (B), Dzeko (B)