ARCHIVIO

Inutile appartarsi in auto: savonese denunciato per atti osceni in luogo pubblico

Un 40enne residente nel savonese ieri è stato denunciato dai militari della Stazione Carabinieri di Rivarolo per atti osceni in luogo pubblico.

Su segnalazione di numerosi passanti e residenti, i carabinieri sono intervenuti in via Rossini a Genova sorprendendo il 40enne intento a compiere gli atti osceni all’interno della propria vettura parcheggiata lungo la strada.

La perquisizione ha anche consentito il rinvenimento di un grammo circa di hashish.